La presente convenzione è finalizzata all’attuazione del “Progetto di valutazione del passaggio di contaminanti nelle produzioni agricole nelle aree interessate dall’inquinamento della Caffaro – sperimentazione 2017-2018”, che integra gli interventi già attuati.

Il progetto ha l’obiettivo primario, comune tra Commissario Straordinario SIN Brescia-Caffaro e ATS Brescia, di protezione della salute pubblica e la verifica se le coltivazioni attive in aree agricole risultate inquinate, a seguito delle indagini eseguite dal Dipartimento ARPA di Brescia, sono suscettibili di contaminazione e rappresentano quindi un rischio diretto per la zootecnia e per la popolazione consumatrice.

 

 Convenzione 2017-2018

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo